“Hai ragione”

Nella vita di un bambino, per aiutarlo ad affrontare le difficoltà, bisogna dargli ragione dicendoglielo e ripetendeglielo di tanto in tanto. Per esempio, se è giunta l’ora di rientrare a casa ma il piccolo fa il diavolo a 4  perchè ha ancora voglia di saltare e fare capriole sulle giostre, la frase che lo convincerà a rientrare a casa senza protestare sarà: “hai ragione piccolo, capisco che tu abbia ancora voglia di restare fuori, il parco è pieno di giochi colorati e il mondo pieno di sorprese, ma sono le 12 ed è ora di andare a fare la pappa”.

Nanna senza discussioni

Il momento della nanna può essere un occasione speciale ma può anche trasformarsi in una lotta di potere tra genitori e figli. I bambini non vogliono andare a fare la nanna per vari motivi: non amano essere obbligati, temono di perdersi qualcosa, non sono stanchi o vogliono solo passare altro tempo con mamma e papà. Domandatevi allora il significato di questo comportamento, e cercate di dare al bambino qualcosa di ciò che vuole, ma fatelo comunque andare a letto.


La cesta dei giochi

Nella cesta dei giochi dei bambini devono esserci sempre animaletti e pupazzi questo sia che si tratti di maschietti che di femminucce. Poi non devono mancare delle macchinine che rappresentano il conflitto, con queste infatti egli riproduce gli scontri, è importante che il bambino le generi, le riproduca.


Esplorare le stelle con i nostri bambini

bambini-guardano-stelleOsservare le stelle affascina i bambini e li fa riflettere sulla grandezza delle cose: ciò che sembra così lontano e piccolo è invece grande, e possiamo vederlo insieme in tutta sicurezza sentendolo perfino un pò “nostro”. Per questo, dopo qualche esperimento casalingo con cannocchiali e binocoli di recupero, con i miei bimbi abbiamo iniziato una nuova avventura.

Acquistare i prodotti giusti per un bebé

simplicity chiccoCarissime amiche, che Natale speciale deve essere questo per voi se la vostra famiglia è appena cresciuta con l’arrivo di un figlio o una figlia! Le cose che occorre comprare sono tante e parenti e amici si fanno in quattro per regalarci di tutto… il rischio di fare errori è dietro l’angolo. Avremmo voluto dare una serie di consigli pratici sugli accessori che servono ai novelli genitori ma la lista è veramente lunga.


Quando il bambino ha la pelle secca

bambino-fa-bagnettoPuò capitare che il tuo bambino abbia la pelle secca: proteggere e idratare la sua pelle lo mette al riparo da una classe di problemi. La pelle può presentare una irritazione, con macchie secche o squamate. Ovviamente è buona norma consultare un pediatra se la cosa non si risolve nell’arco di un paio di settimane, ma posso darti alcuni consigli utili.



Le posizioni nel lettino

Nel proprio lettino il neonato deve assumere tutte le posizioni perchè se lo si lascia sempre nella stessa posizione tenderà ad utilizzare sempre quella.

Questo, soprattutto se il bambino è molto piccolo, potrebbe provocare lo schiacciamento della testa dietro o di lato, a seconda di quale sarà la posizione più spesso e più a lungo assunta.

Tutti i migliori trucchi per mamme e papà! Leggete il nostro blog.

See also: ดูบอลสด