La cesta dei giochi

Nella cesta dei giochi dei bambini devono esserci sempre animaletti e pupazzi questo sia che si tratti di maschietti che di femminucce. Poi non devono mancare delle macchinine che rappresentano il conflitto, con queste infatti egli riproduce gli scontri, è importante che il bambino le generi, le riproduca.

Poi devono esserci delle casine, o dei lego con cui costruirle, questo perchè riproduce ciò che esiste fuori casa, riproducendo così anche le ansie che ha rispetto alla realtà esterna. Non devono mancare degli alberi…anche andare al parco per loro rappresenta un momento di ansia, per questo avere in casa delle riproduzioni della realtà esterna li aiuta a superare quest’ansia.

Non fate mancare scatole e scatoline che si divertiranno ad aprire e a chiudere perchè per loro la realtà è qualcosa di magico, un qualche cosa che esce da una scatola. Loro sentono che la vita è una sorpresa: riempiono e svuotano le scatole e così aiutano a calmare l’ansia.

Ai bambini non bisogna proporre come fare i giochi, bisogna solo offrire gli oggetti con cui lui sarà in grado di rappresentare la realtà; il bambino utilizza il linguaggio dei segni e ci racconta delle cose posizionando gli oggetti.

Se offrendo un gioco a un bambino questo lo rifiuta, dovremo fargli capire che abbiamo capito che quell’oggetto in quel momento non è di suo gradimento. Evitiamo di essere troppo critici o troppo possibilisti, cerchiamo piuttosto di capire dov’è il bambino in quel momento.

Ovviamente non dovranno mai mancare dei libri adatti alla loro età, soprattutto libri con animali che gli permettono di identificarsi, di drammatizzare. Lui parteciperà facendo il gattino “miao”, lui salta come un gattino, lui entra nella storia, deve entrare nella storia, per questo lo faremo entrare in tutti i personaggi che stiamo descrivendo.

Al termine di un attività o di una storia, ci deve essere sempre un disegno che rappresenta la restituzione mentale dell’esperienza appena vissuta.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +5 (from 7 votes)
(Letto 256 volte)

Tags: , , ,