Tra tata e bambino

Chi sta con il bambino COSTRUISCE UN BAMBINO, una bella responsabilità non vi pare? Oltre a mamma e papà, anche tutte le altre figure che ruotano attorno al bambino concorrono in questo, e in modo particolare la tata laddove una famiglia abbia deciso di avvalersi di un aiuto esterno.

Ciò che fa crescere un bambino è il tipo di rapporto che si costruisce con tutte le figure importanti nella sua vita, compresa la baby sitter. Quello che è importante sottolineare… è che al bambino NON SI INSEGNA ma lo si aiuta a fare quello che deve fare. Per questo il compito di una tata non è insegnare bensì ALLEVARE il bambino, aiutarlo a capire i suoi bisogni, desideri, ecc..

Se una tata riesca ad instaurare con il bambino che accudisce un buon rapporto, tutto andrà per il meglio. Nei momenti critici ci vuole fermezza, decisione, senza necessariamente eccessiva durezza: detto – fatto. Ai bambini bisogna dare delle REGOLE ma attenzione a non esagerare con i NO.

I piccoli hanno bisogno delle loro gratificazioni, dei loro giochi, ecc, pertanto NON TROPPI NO. Se il bambino che accudiamo ha un atteggiamento che ritenete debba essere corretto, non andrà mai preso di petto ma sempre con dolcezza, con fermezza e decisione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 5 votes)
(Letto 214 volte)

Tags: , , , ,