Le posizioni nel lettino

Nel proprio lettino il neonato deve assumere tutte le posizioni perchè se lo si lascia sempre nella stessa posizione tenderà ad utilizzare sempre quella.

Questo, soprattutto se il bambino è molto piccolo, potrebbe provocare lo schiacciamento della testa dietro o di lato, a seconda di quale sarà la posizione più spesso e più a lungo assunta.

Per questo è bene, quando il bambino dorme, di tanto in tanto, all’incirca ogni mezz’ora, ruotarlo in tutte le posizioni, sopra, sotto, di fianco.

E’ importante, nel primo anno di vita, per evitare il rischio di soffocamento, che il bambino non dorma su superfici soffici, per esempio un cuscino morbido, il materasso deve essere rigido e nei primi 4 mesi di vita non bisogna mettere alcun cuscino nella culla. In seguito, il cuscino dovrà essere traspirante e non di grosse dimensioni per evitare che il bambino infili la testa tra il cuscino e il materasso.

Durante il sonno notturno, è preferibile fare assumere al vostro piccolo la posizione sul fianco sinistro poichè è il fianco che aiuta lo stomaco a svuotarsi più facilmente. E’ importante, proprio perchè durante la notte non ci si alza molto spesso, posizionare il neonato sempre sul fianco: questo lo aiuta, oltre che ad accelerare lo svuotamento della stomaco, a non essere soffocato da eventuali rigurgiti.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 9 votes)
(Letto 1.007 volte)

Tags: , , ,